I prestiti in italiano: lusso o necessità?

Il trattamento dei forestierismi incipienti, e in particolare degli anglicismi, è sempre fonte di dubbi e riflessioni sia per il traduttore che per il lessicografo. Cercheremo, dunque, di capire quale sia la tendenza nell'italiano contemporaneo e se, rispetto ai prestiti, si possa ravvisare un cambiamento di sensibilità nei parlanti al tempo della pandemia e dei cambiamenti climatici. 

Biancamaria Gismondi è nata a Firenze, dove si è laureata in Glottologia. Dal 1993 lavora presso la casa editrice Mondadori Education all’interno della redazione lessicografica del Devoto-Oli, occupandosi di significati specialistici e di neologismi; ha inoltre seguito le edizioni minor del Devoto-Oli, il Devoto-Oli Junior e i dizionari compatti di lingue per la scuola. Dall’autunno del 2004 è responsabile della redazione lessicografica.