Esercizi di elasticità traduttiva: tradurre Ivy Compton-Burnett e Joe Lansdale senza fare confusione

Il seminario mira a rendere la futura traduttrice, o la traduttrice agli inizi, consapevole dei vari muscoli impegnati nel lavoro di traduzione e capace di governare con destrezza ed elasticità l’estrema varietà di registri in cui la professione la porterà a muoversi.


Traduttrice di narrativa dall'inglese e dal tedesco. Al momento gli editori per cui lavoro sono Fazi e Einaudi. Tra gli autori che ho tradotto ci sono Ivy Compton-Burnett, Joe Lansdale (di cui parlo in questo seminario), Elizabeth Jane Howard e Carmen Korn.