È scrittore ("Animanera", Baldini e Castoldi 1994; "Segrete identità", id. 1996; "Fa un po’ male" con Niccolò Ammaniti e Davide Fabbri, Einaudi 2004; "Mutazioni", Walt Disney Company Italia 2001; "Chemical USA. Il viaggiatore assente", Rizzoli 2002), illustratore (per Linus, Alter, Frigidaire, Rockstar, Vanity ecc.) e sceneggiatore di fumetti (per Comic Art, L’Eternauta, Orient Express, Martin Mystere, Diabolik ecc.), saggista, videomaker, traduttore (RudyRucker, Bruce Sterling, Marc Behm, Philip K. Dick e altri), esperto di fantascienza e consulente editoriale. Ha diretto la collana di narrativa di genere "Gli Squali", nei tascabili Bompiani. È stato consulente per la casa editrice Einaudi e in particolare per la collana "Stile libero". Dei tascabili Einaudi ha diretto la collana di scritture di confine "Vertigo". Ha curato le antologie: "Mirrorshades" (Bompiani 1993); "Cavalieri elettrici" (Theoria 1994); "Cuori elettrici" (Einaudi 1996); "Gioventù cannibale" (Einaudi 1996); "Italia odia" (Mondadori 2001). Ha diretto l’edizione italiana dell’Isaac Asimov’s Science Fiction Magazine, la prestigiosa rivista di fantascienza americana, e di Alphaville, rivista libro sui temi e i luoghi dell’immaginario. Ha ideato la collana di noir "Crimen" per Hobby&Work e dirige il mensile di cinema di Medusa 35mm.it Magazine.