Traduttore e saggista, insegna "Teorie della traduzione" e "Letteratura italiana contemporanea" all'Università di Modena e Reggio Emilia. Fra le sue pubblicazioni sulla traduzione "Poetiche in transito" (2004), "La malinconia del traduttore" (2008), "Specchi comunicanti" (2010), "Traduzioni estreme" (2015), e, con Angela Albanese, la cura dei volumi "I paradossi del traduttore di nonsense" (2012) e "L'artefice aggiunto: Riflessioni sulla traduzione in Italia 1900-1975" (2015). Ha tradotto diversi poeti inglesi e americani fra cui Billy Collins e Roger McGough.